Si fa presto a dire che un assorbente vale l’altro… Non per tutte è così, anzi!

Per molte donne che hanno una pelle delicata e facilmente soggetta a piccoli fastidi intimi, a irritazioni cutanee o a infezioni ricorrenti come la candidosi, e per altre che soffrono di allergie da contatto, le mestruazioni possono essere un problema. Non tanto perché si sentono malate o soffrono più delle altre, quanto piuttosto per ragioni di carattere igienico: i giorni in cui è necessario indossare gli assorbenti 24 ore su 24 sono anche quelli in cui più facilmente i disagi si accentuano.

Ti ci ritrovi? Allora sai bene che a volte basta davvero poco: un tampone interno usato per troppe ore, perché magari sei in viaggio o non hai un bagno comodo dove cambiarti, un assorbente prestato dall’amica che utilizza prodotti da discount fatti con tessuti sintetici o plastificati, che a lei non procurano alcun disagio ma a te sì… Ed è presto fatto! Le prime conseguenze sono: prurito, arrossamento, sensazione di bagnato e di appiccicoso e secchezza delle mucose.

Sono questi i momenti in cui l’unico tuo desiderio è quello di correre a casa e liberarti di tutto. Il problema è che il più delle volte sei costretta a doverti tenere addosso gli assorbenti “sbagliati”, magari quelli di emergenza trovati nei distributori dei bagni in ufficio, o nel market sotto casa e acquistati al volo a flusso già iniziato, e “soffrire” aspettando di rientrare a casa. E come la mettiamo con la frustrazione di dover rinunciare alle uscite con gli amici o il fidanzato per colpa di quel pannolino fastidioso che proprio non ti fa sentire a tuo agio? Rinunciare alla palestra, alla serata romantica con il partner, alla discoteca, al jogging mattutino… Solo perché hai le mestruazioni?

Le tue esigenze sono chiare: per 5 giorni al mese hai bisogno di trovare assorbenti igienici, anatomici, facili da indossare, sottili ma efficaci, che aderiscano alle tue zone intime senza percepirne la presenza, proprio come un secondo slip. Ti serve un materiale ipoallergenico a contatto con pelle e mucose, che permetta la traspirazione, che non ti costringa a cambiarti in continuazione per trovare sollievo. Questi assorbenti devono essere adatti sia all’estate che all’inverno. E dulcis in fundo, non devono costare troppo!

Fantascienza? Certo che no. La soluzione c’è, ed è rappresentata dal cotone. La pura fibra di cotone è un materiale naturale che ti garantisce traspirabilità, sensazione di freschezza e di asciutto sulla pelle, che non favorisce la proliferazione dei germi e pertanto riduce al minimo il rischio di emanare cattivo odore anche in piena estate, quando al flusso si aggiunge il fattore sudore. Un assorbente in cotone è un assorbente ipoallergico e anti batterico e non necessariamente deve avere dei costi proibitivi. Una volta trovato il prodotto perfetto per te, vedrai che non lo lascerai più. Con un “amico” fidato come il cotone, infatti, le mestruazioni non saranno più un problema, e tu potrai programmare con più tranquillità la tua vita, certa di non andare incontro a conseguenze seccanti e fastidi imbarazzanti che, oltre a crearti disagio, fanno aumentare la parcella del ginecologo.

Corman S.P.A

Corman S.p.A Via liguria 3/B - 20084 Lacchiarella


Iltuouniversodonna.it è il sito promosso da Corman rivolto alle donne, con l'obbiettivo di diffondere una vera cultura del benessere femminile.